Focus HOME

Garden Room un rifugio nel verde per valorizzare la tua casa

Se è vero che i metri quadri di una casa sono quelli e di quelli bisogna accontentarsi, è vero anche che avere un giardino può rivelarsi una vera e propria manna dal cielo per chi ha bisogno di spazio extra. Voi direte: ma il giardino lo sfrutti solo con la bella stagione. Vero, ma con un pizzico di inventiva e un piccolo budget si può creare quella che viene chiamata garden room, ovvero un’opzione versatile per coloro che vogliono aumentare lo spazio di una proprietà e un ottimo modo per aumentare il valore della propria casa.

In un mercato imprevedibile come quello immobiliare, non è mai stato così importante fare tutto il possibile per tenere alto il valore della propria proprietà. Se prima una cucina spaziosa, una casa luminosa e un bel bagno facevano già il loro, oggi chi acquista casa è attirato da idee sempre più originali e una garden room può davvero fare la differenza.

Di cosa si tratta? Le garden room non vanno ad intaccare la struttura esistente, ma aggiungono valore in una struttura unica e separata. Un polveroso capanno per gli attrezzi può infatti trasformarsi in un ambiente da vivere che aggiunge valore all’immobile e lo rende decisamente più appetibile. Spesso, le garden room nascono come uffici per liberi professioni o chi ha bisogno di uno spazio per lavorare da casa. Sempre più persone lavorano da casa e un ufficio in giardino è uno spazio che consente di dividere la vita lavorativa da quella personale, con la comodità di essere collegato alla casa.

Come arredare una garden room? L’ideale è scegliere un arredamento neutrale, pochi mobili, meglio se di recupero, tante piante, una bella scrivania in legno, una lampada di design, un tappeto e una poltrona. Ricordatevi, se la garden room deve essere il vostro posto per lavorare deve essere un luogo in cui vi sentite ispirati e state bene, un posto inondato da luce naturale, ma non affollato di soprammobili e roba inutile, quindi scegliete con cura come arredarla. Se sei interessato ad una garden room, dai un’occhiata su www.pineca.it

Per chi invece vuole usare le garden room come zona relax, è fondamentale che predisponga l’ambiente con prese elettriche per televisione e consolle, un bel divano comodo, un angolo lettura, magari un angolo bar. L’ideale è creare un logo in cui ci si possa rifugiare da soli o con gli amici e bere insieme in uno spazio diverso dalla casa, ma con tutti i comfort.

C’è poi chi la garden room la adibisce a camera da letto, se ci pensate è affascinante l’idea di dormire in giardino, e può essere un buon escamotage per chi non possiede in casa una stanza per gli ospiti ma vuole comunque poter accogliere amici e parenti. Quando gli ospiti si fermeranno per la notte, avranno tutto il vantaggio di una camera in tutta privacy. In questo casa sarebbe ideale se la garden room fosse attrezzata di bagno, altrimenti potrebbe rivelarsi scomodo per gli ospiti dover entrare in casa per usare i servizi durante la notte.

 


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook