Focus FOOD & CO.

All about tea: La Dreher tè, i SanThè Sant’Anna energizzanti, gli Estathè Ice e i Thè Lissa bio

Con le temperature che salgono, se c’è una cosa che rende le pause davvro rigeneranti è un buon bicchiere di tè freddo. Io ne sono dipendente e nel mio frigorifero ne tengo una scorta. Ma il tè non è tutto uguale e anche la bevanda più classica offre tante alternative e si rinnova. Ecco cosa trovate adesso al supermercato e le novità che vale la pena provare.

C’è la birra al limone, quella al pompelmo, la birra zero (che proprio birra non è, ma vabbè) e adesso arriva anche  Dreher con infuso di Tè, Dreher Tè è davvero una delle novità in ambito beverage che non ci aspettavamo. Questa birra decisamente originale ha il 2,3% di alcol, ed è una bevanda nata dall’incontro tra birra Dreher, infusione di tè e succo di limone, altamente rinfrescante e perfetta per i non puristi che vogliono godersi una pausa diversa dal solito sorseggiando qualcosa di insolito.

I SanThé Sant’Anna sono una consuetudine in estate, almeno nel mio frigo non mancano mai. Questa stagione la gamma si arricchisce con 6 nuovi originali gusti che uniscono le benefiche virtù della frutta alle proprietà energizzanti e purificanti del thé. Il risultato è una bevanda dissetante e a basso contenuto calorico: Melograno, Litchis, Mandarino, Mirtillo, Ananas e Limone-Zenzero sono i 6 nuovi gusti della linea di SanThé Sant’Anna ottenute con il metodo tradizionale dell’infusione, in acqua Sant’Anna.

Per l’estate 2016, Estathé, si propone in una veste tutta nuova: Estathé Ice, è il un bicchiere di tè alla pesca o al limone, che possiamo congelare e gustare come un ghiacciolo per combattere la calura estiva. E’ fatto con vero infuso di tè e vero succo di frutta, senza coloranti, conservanti e senza glutine. Sempre in casa Estathé non si potevano non celebrare gli Europei 2016 di Calcio con una nuova gamma limited edition da collezione: i classici bicchierinisi vestono con i colori della bandiera italiana e con i numeri delle maglie dei giocatori e gli stereotipi di tifosi italiani: l’ultras, lo scaramantico, il critico, il gufo, il cronista, il tattico, l’ottimista, l’ansioso, l’improvvisato, il CT… Voi che tifoso siete?

Thè Lissa è un tè creato con ingredienti Fairtrade da agricoltura biologica e pura acqua delle fonti di Posina, in provincia di Vicenza, in una valle incontaminata dove crescono castagni e faggi. I tè Lissa sono dolcificati esclusivamente con fruttosio. Lo trovate nei punti vendita NaturaSì.

 

 


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook