Sardò, a Milano il primo Street Food sardo, a due passi dal Duomo

delivery hd

Sono sempre alla ricerca di nuovi locali e chicche da scoprire, quando ho saputo che nel centro di Milano ha aperto Sardò, un locale di specialità sarde rivisitate in versione street food, mi sono ripromessa di andare a provarlo.

Dal pane Carasau rivisitato in versione “rotolo” al porcetto in chiave take away, entrando da Sardò si viene catapultati in Sardegna in una location in cui spiccano le decorazioni delle tipiche ceramiche isolane e il profumo autentico dela cucina tradizionale che incontra l’innovazione. Il locale è gestito da Andrea e Vincenzo, sardi di origine e milanesi di adozione che hanno voluto portare il calore della loro terra e l’attaccamento alle loro origini a Milano. Leggi il resto di questo articolo »

#LeColazionidiVale: Più Frutta Goji, la confettura di bacche di goji per volersi bene ogni mattina

colazione_bacche_goji_confettura

Che io sia fan delle bacche di Goji ve lo avevo già detto, che la colazione sia in assoluto il momento della giornata che preferisco non serve che ve lo ricordi ( non avrei creato un hashtag come #lecolazionidivale altrimenti!).

Ecco, Più Frutta Goji, mette assieme due mie grandi passioni. Si tratta di una confettura con il 60% di bacche di goji prodotta da Vis, storica azienda valtellinese che produce confetture, specialità alla frutta e miele ai piedi delle Alpi lombarde. Leggi il resto di questo articolo »

5 Food-libri da regalare (o da regalarsi) a Natale: ricettari, storie, spunti a tema cibo

libri_cibo_da_regalare_a_natale

Perfetti per gli amanti della cucina, ma anche per chi ancora deve imparare l’arte dei fornelli e del gusto, volumi da sfogliare con cupidigia e salivazione accelerata, belli da vedere, da leggere e assaporare. Ecco qualche suggerimento per i libri gourmet più belli di questo Natale, ma non aspettatevi solo ricettari, il cibo è bello anche solo raccontarlo. Leggi il resto di questo articolo »

Christmas home tour: la mia casa vestita a festa e le confessioni di una “addobbatrice” ossessivo-compulsiva

christmas_home_tour_natale_casa_addobbi_valentina_grispo

Mancano 9 giorni a Natale. Tecnicamente 8 se si considera la vigilia come “già Natale”. Se da bambina aspettavo quella notte perchè magica e piena di regali, adesso cerco di godermi più possibile i giorni che la precedono, per assaporarne  l’atmosfera, per godere degli addobbi sparsi per casa, per quella voglia di mettere in pratica le idee e gli spunti raccolti, per sperimentare ricette, impacchettare regali, apparecchiare la tavola, organizzare tè pomeridiani, cene con gli amici…in realtà sono talmente tante le cose che vorrei fare in questi giorni, che ho sempre più la sensazione che quei 17 giorni, dall’8 al 25  dicembre, inteso come periodo natalizio, siano davvero pochi.

Nell’attesa che qualcuno di influente prolunghi quello che per me è in assoluto il periodo più bello dell’anno, ho pensato di condividere con voi qualche dettaglio della mia casa, per darvi un’idea di quello che rappresenta per me il Natale, dell’entusiasmo dell’addobbo che ogni anno si arricchisce di qualche dettaglio.

E’ un po’ come invitarvi a prendere un tè da me e raccontarvi il Natale secondo me. Benvenuti! Leggi il resto di questo articolo »

Degustazioni, novità enogastronomiche, FUD compie due anni e festeggia così

festa_fud_catania

C’è un posto a Catania in cui a qualunque ora del giorno c’è sempre la fila fuori, in estate la gente chiacchiera e beve birra in attesa che un tavolo si liberi, stessa cosa in inverno, solo avvolti in cappotti e sciarpe con il naso gelido. Pare che l’attesa del piacere sia essa stessa piacere, si aspetta per pranzare, si aspetta per cenare. Ma ne vale la pena e la “FUD PIPOL” lo sa.

In quella via stretta, che è vicolo Santa Filomena, FUD Bottega Sicula, “ha dato il La” per una vera e propria rivoluzione dell’enogastronomia a Catania, spianando la strada a ristoranti e locali che hanno trasformato una via anonima del centro città, in un salotto del gusto.

Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero