Focus NOTIZIE

Vediamoci chiaro: consigli utili per proteggere la vista

Se in passato l’occhiale era visto come un ingombrante accessorio più utile che glam e l’idea di dover indossare occhiali da vista, era vista più come una necessità legata all’aspetto funzionale che come un vezzo, oggi le cose per fortuna sono cambiate e la montatura rappresenta, proprio come gli altri accessori, quel quid che arricchisce un outfit. Non è raro addirittura trovare chi pur non avendone necessità indossa occhiali da vista puramente a scopo estetico. Sì perchè l’occhiale fa tendenza e una montatura può dare carattere, enfatizzare i lineamenti e sottolineare la personalità di chi la indossa.

Occhi affaticati? 10 consigli salva-vista

Si passano ore ed ore al computer, quando non siamo in ufficio siamo comunque incollati agli schermi di smartphone e tablet, i nostri occhi affaticati sono sempre più a rischio di difetti della vista e di contrarre malattie dell’ apparato oculare.

Per non andare incontro a problemi legati alla vista, è importante sottoporsi ad un check-up visivo ma anche avere delle accortezze che possano preservarci da problemi più seri.

Ecco ad esempio alcuni piccoli accorgimenti per non affaticare la vista in ufficio:

1) tenere sempre ben pulito lo schermo del computer

2) Impostare sul desktop del proprio computer uno sfondo di colore grigio, rispetto a quelli chiari, perché così la vista sarà meno sforzata

3) Mantenere la giusta distanza dallo schermo del pc , che equivale alla lunghezza del proprio braccio steso.

4) Posizionare lo schermo del pc appena al di sopra dell’altezza degli occhi facendo però attenzione che non rifletta la luce.

5) Regolare la luminosità del monitor in base all’orario in cui si usa il pc.

6) Quando si usa lo smartphone è meglio cercare di non esporlo alla luce diretta del sole per evitare quel fastidioso riflesso che può affaticare la vista.

7) Sbattere regolarmente le palpebre per mantenere la giusta lubrificazione degli occhi poiché osservare per lungo tempo lo schermo del computer può portare ad una fastidiosa secchezza oculare.

8) Mantenere gli occhi riposati cercando di non fissare lo schermo per più di mezz’ora. Il consiglio degli oculisti è quello infatti di distogliere lo sguardo dal computer per due minuti ogni 30 minuti.

9) Posizionare la tastiera sulla scrivania ad un’altezza tale che le spalle rimangano rilassate e i gomiti siano leggermente aperti, assumendo una postura corretta.

10) Utilizzare lenti per occhiali studiati appositamente per il lavoro in ufficio poiché lenti non idonee possono creare disturbi della visione e causare sintomi quali la stanchezza o l’affaticamento degli occhi, mal di testa, dolori al collo e mal di schiena.

 

 

 

 

 

 

 

TIPS  Muovetevi anche in ufficio: fate palming almeno 2  volte al giorno per circa 5 minuti: chiudete gli occhi, appoggiate i gomiti sulla scrivania, appoggiate gli occhi sui palmi delle mani, rilassatevi e respirate tranquillamente.

TIPS Regolate la luminosità dello schermo secondo l’ora del giorno, ricordando di mantenere contrasto e luminosità sempre entro liv


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook