Focus NOTIZIE

Con Fenc’it di Decathlon la scherma è alla portata di tutti

Una delle domande (tra le tantissime!) che si fa ad un certo punto un genitore è quale sport far fare al proprio figlio. Sì perchè l’attività fisica è fondamentale nella vita di un bambino, è necessaria, irrinunciabile, insegna loro a stare in gruppo, li prepara ad affrontare nel modo giusto le sfide della vita, è un alleato per scaricarsi e rigenerarsi, è un modo per imparare a confrontarsi con gli altri, a perseverare, a mettersi alla prova.

Quindi la questione non è SE far fare sport, quello è assodato, è piuttosto QUALE. E quella del genitore è una scelta importante che deve tenere conto prima di tutto dell’indole e della personalità del bambino. Se un bambino è incuriosito dal tennis, iscriverlo a nuoto “perchè è uno sport completo” non lo farà appassionare allo sport, anzi, lo allontanerà, lo vivrà come un’incombenza, mentre lo sport è prima di ogni cosa divertimento.

Mi è capitato di sentire genitori chiedere ai propri figli: “vuoi fare pallavolo o basket?” Perchè, mi sono chiesta, limitare il raggio di scelta? Perchè si tende a proporre ai bambini sempre i soliti sport? Calcio, danza,  tennis, pallacanestro, pallavolo, nuoto…e se invece si eplorassero anche nuovi orizzonti?

Sono sempre di più oggi i bambini che si appassionano alla scherma, uno sport che non solo diverte, ma sviluppa anche concentrazione e disciplina. In occasione dei campionati assoluti di scherma, sono stata a con Flavia a Palermo per scoprire un mondo che sconoscevo, ho incontrato campionesse del calibro di Margherita Granbassi e Irene Vecchi che hanno “giocato” con lei in pedana facendole prendere confidenza con sciabola e maschera.

In quest’occasione ho avuto modo di toccare con mano il nuovo brand Fenc’it che Decathlon, partner tecnico dell’evento,  ha realizzato e lancerà negli store a settembre (le taglie partiranno dalla size 10 anni).

La mission di Decathlon è quella di rendere accessibile lo sport, ed in particolare la scherma, percepita dai più come sport “costoso” e far sì di far avvicinare a sciabola e fioretto il maggior numero di persone. Fenc’it, la nuova marca dedicata alla scherma, nasce da un’equipe di 11 collaboratori, un processo di ideazione/design/sviluppo totalmente italiano che ha portato a prodotti di ottima fattura e prezzi equi.

Qualche giorno fa ho letto questa frase: “La forza non deriva dalle capacità fisiche, ma da una volontà indomita“, era una massima associata alla scherma ed io credo che renda perfettamente l’idea dello spirito con cui sale in pedana uno schermidore.

Mi piacerebbe che mia figlia un giorno potesse comprendere quanto nello sport, come nella vita, sia sempre la volontà a fare la differenza.


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook