NOTIZIE Senza categoria

#StreetArtSurprise: due giorni di creatività a Napoli tra bombolette spray, writer e curiosità

streetartsurprise3

Sette writer, tre città, cinquecento bombolette spray, una tela 10 x 7 metri, tre blogger che raccontano live l’evolversi delle opere di street art seguendo passo dopo passo l’avanzamento lavori. Oggi sono a Napoli (se mi seguite sui social network ve ne sarete ampiamente accorti dai miei costanti aggiornamenti).

Sveglia all’alba, colazione in aeroporto con un croissant integrale al miele e subito in  volo. Napoli mi ha accolto con un sole caldissimo e un cielo azzurro da cartolina, che detto da una siciliana può suonare strano, ma se a casa lasci un tempo autunnale con cielo grigio e pioggia, trovare l’estate altrove ti spiazza un po’. La famosa accoglienza partenopea non tarda a manifestarsi e dopo aver declinato l’offerta di tre caffè, in tre diversi momenti del mattino, caffè come solo a Napule ‘o sanno fa ( non me ne vogliate, giuro, non bevo caffè!) e aver chiacchierato piacevolmente di “cose del sud” con il tassista ho posato bagaglio e laptop in hotel, mi sono rinfrescata sono andata sul luogo.streetartsurprise2

Piazza dei Martiri, una piazza in una delle zone più belle di Napoli, con i suoi leoni in stile Trafalgar Square ospita Palazzo Calabritto, attualmente in fase di restauro della facciata. Quale location migliore per un’opera in formato maxi di street art? Quando arrivo i writer coordinati dall’associazione torinese Monkeys Evolution sono già all’opera e lo schizzo è ancora indecifrabile. Una gru li porta in cima, ad oltre 12 metri di altezza e con le loro bombolette spray delineano la sagoma di “qualcosa” . I passanti incuriositi chiedono, i turisti si informano, ma solo domani verrà svelato il misterioso committente dell’opera. Una veloce pausa pranzo con immancabile capresee ( no, scusate se non la mangiate a Napoli la mozzarella dove la volete mangiare?) e friarielli e si ritorna a “pittare”. Contemporaneamente a Milano altri writer sono all’opera e stanotte tocca a Firenze, dove nel cuore della città altri artisti, in notturna, daranno sfogo alla loro creatività.streetartsurprise_1

Qui a Napoli siamo già a buon punto, la protagonista dell’opera è una lumaca; alle 19 è finita la prima giornata di lavori e domani gran finale. Se volete passare a dare un’occhiata ne vale la pena, saremo dal mattino al tardo pomeriggio in Piazza dei Martiri, potrete conoscere gli artisti e vedere dal vivo una performance unica.streetartsurprise4

Chi cosa e perchè non posso (ancora) svelarvelo, seguite su Facebook, Instagram e Twitter l’hashtag #StreetArtSurprise e scoprirete di cosa si tratta.

napoli
Cartolina dal lungomare di Napoli.


Potrebbe interessarti

2 Commenti

  • Avatar
    Reply
    Donatella-Discovering Trend
    2 Settembre 2013 at 19:58

    Wow bellissimo!!! Inoltre sei nella mia Bella Napoli 🙂 Spero che la città ti piaccia!!!
    Domani se riesco, passo con piacere e magari è anche la volta buona che ti conosco di persona!!

    Buon Lavoro!!!
    Ps. continuo a seguire tutti gli aggiornamenti su Instagram & Facebook!!

    ♥ NEW POST on Discovering trend: #DiscoveringTrendSummer! || ♥ Facebook || ♥ Bloglovin

  • Avatar
    Reply
    Antonio
    19 Gennaio 2014 at 00:01

    chiedo preventivo per un disegno cameretta parete mt 3×3 disegno Big Beg e London Eye.

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook