FOOD & CO. REVIEW

Sale e pepe FëlFël di Layla Mehdi Pour: quando porti il design in tavola

saltpepper3

Amo le chicche di design, non resisto di fronte a quegli oggetti di uso comune che grazie all’estro di un designer particolarmente talentuoso o ispirato assumono forme insolite  e divertenti, quelle cose di uso comune che acquisiscono carattere perchè reinventate hanno su di me un effetto ipnotico, credo dipenda dal grado di stupore che riescono a suscitare a primo impatto o in quell’approccio ludico che ho da sempre nei confronti della casa e dei suoi utensili.

saltpepper2

Ed è proprio stupore che ha suscitato in me”FëlFël“, la coppia di saliera e pepiera ideata dalla designer Layla Mehdi Pour.

A prima vista sembrano bangle, in realtà il design è stato pensato con questa forma arrotondata per facilitarne l’impugnatura, sono realizzati artigianalmente in ceramica con finitura lucida oppure opaca; la cosa che mi ha positivamente colpito oltre all’originalità è che questi due  anelli sono stati pensati anche per essere utilizzati dagli ipovedenti; sono disponibili nelle colorazioni rosso e bianco (quella che ho scelto io) oppure nero e bianco. Io li trovo perfetti per ravvivare la tavola e comodi da usare in cucina.

saltpepper11

Gli scatti li ho realizzati durante la preparazione di una ricetta nuova, semplicissima ma tanto saporita, la spatola (o sciabola) gratinata al forno con pomodoro, uvetta, pinoli e capperi di Pantelleria. Ho utilizzato il sale agli agrumi di Fev Italia di cui vi avevo parlato qui e il risultato ha superato ogni aspettativa.

FëlFël_BlachWhite_Glossy_LaylaMehdiPour


Potrebbe interessarti

3 Commenti

  • Reply
    Mirella Bevacqua
    8 luglio 2013 at 19:23

    Vale, ma perché non riesco a seguirti su Twitter? Credo di essere bloccata!

    • Reply
      Valentina Grispo
      9 luglio 2013 at 08:00

      Davvero?? O_o?

  • Reply
    Alessia
    10 luglio 2013 at 12:43

    Belli!!!! 🙂
    Ma il piatto fotografato invece? Mi ispira molto… hai la ricetta? Grazieee :*

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook