FOOD & CO.

Hot Cross Buns: i panini dolci inglesi che rendono indissolubili le amicizie

hot_cross_buns

Stamattina mentre facevo colazione ho ripensato ad una cosa deliziosa che ho assaggiato a Londra e mi è venuta voglia di parlarvene: si chiamano Hot Cross Buns e hanno attirato la mia attenzione durante un giro al supermercato con la mia amica che ormai da anni vive lì. Mi ha spiegato di cosa si trattava e non ho potuto non assaggiarli. Gli Hot Cross Buns sono paninetti dolci a base di uva sultanina, spezie e cannella, sofficissimi e profumati, lucidati con miele d’acacia che si consumano nei paese anglosassoni nel periodo di Pasqua. Mi ha affascinato la storia che si portano dietro questi deliziosi panini, un bagaglio pieno di tradizione e un pizzico di leggenda. Sembra infatti che risalgano al 1700 e nell’epoca si diceva che  sfornati e serviti il Venerdì Santo non si rovinassero né ammuffissero,conservandosi perfetti per tutto l’anno. C’era poi chi a queste focaccine attribuiva poteri di guarigione ma la più bella a mio parere è la leggenda legata all’amicizia: se due persone dividono a metà e mangiano lo stesso panino, pronunciando queste parole “Half for you and half for me, between us two shall goodwill be”, l’amicizia è indissolubile per tutto l’anno. Adoro quando il cibo non è solo cibo ma si accompagna a suggestioni e desideri.
hot cross buns
Gli hot cross bun sono buonissimi farciti con burro e marmellata appena tiepidi, io li ho assaggiati pure con la Nutella e non sono niente male. Se voleste cimentarvi nella realizzazione degli Hot Cross Buns, vi segnalo la ricetta tradizionale qui..


Potrebbe interessarti

2 Commenti

  • Reply
    valiù
    16 Marzo 2013 at 12:52

    Mi hai ricordato la storia e questa canzoncina…
    http://www.youtube.com/watch?v=Ndd-6WB5vlo

    Quindi oggi pomeriggio dovrò provare a farli!
    Grazie… 🙂

  • Reply
    angela
    19 Marzo 2013 at 22:04

    Bellissimo articolo…in modo particolare perchè parla di amicizia…

  • Rispondi a valiù Cancel Reply

    Connect with Facebook