FOOD & CO.

Biscotti light in 5 minuti: cookies avena, banana e gocce di cioccolato fondente

biscotti_avena_banana_vegani_ricetta

La domenica pomeriggio è sempre caratterizzata da una certa apatia: l’entusiasmo del weekend è finito,il lunedì è dietro l’angolo, ma la voglia di fare, uscire, organizzare qualcosa, è pari a  a zero. Mentre mi preparavo una tazza di tè ho avuto l’illuminazione, avevo voglia di biscotti. Ma non quelli burrosi, calorici e pesanti, avevo voglia di fare qualcosa di semplice, sano ma gustoso. Sì sono una di poche pretese io.

Chi mi segue su Instagram avrà sicuramente visto ieri, sono i biscotti più semplici della storia, si preparano in 5 minuti, ma 5 davvero e in più non avendo bisogno di lievito, farina, burro, latte, uova, zucchero, sono leggerissimi e adatti anche a chi conduce un’alimentazione vegana.

biscotti_light_ricetta_avena

Chiamarla ricetta magari è un po’ pretenzioso, me ne rendo conto, ma visto che me l’avete chiesta in tanti, ecco qui come ottenere i biscotti avena, banana e gocce di cioccolato fondente. Sono biscotti morbidi e “umidi”, una volta infornati non fateli seccare troppo e soprattutto lasciate che si raffredino perchè assumeranno la consistenza giusta. Ultima raccomandazione: una volta raffreddati, se riuscite a non mangiarli tutti,  teneteli chiusi in una latta foderata di carta forno, si manterranno più a lungo e non si attaccheranno tra loro.

Ingredienti per circa 15 biscotti:

80 gr. di Avena
2 Banane abbastanza mature
gocce di cioccolato fondente (ma potete aggiungere se preferite uvetta, noci, mandorle…)

Procedimento:

Affettate le banane e mettetele in una ciotola, schiacciatele con la forchetta. Aggiungete i fiocchi d’avena e le cocce di cioccolato e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso.Con un cucchiaio create dei mucchietti di impasto sistemandoli su una teglia ricoperta di carta forno. Distanziateli bene cosicchè non si attacchino tra loro durante la cottura e pressate ogni mucchietto dando una forma tondeggiante all’impasto. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 20  minuti circa (ma attenzione dipende dal forno).

Sfornateli e fateli raffreddare, il giorno dopo sono ancora più buoni, specie con una tazza bollente di caffè d’orzo.

biscotti_banana_cookies_colazione

 

biscotti_avena_banana_ricetta_vegana


Potrebbe interessarti

19 Commenti

  • Reply
    Alice Venturi
    21 Gennaio 2014 at 19:59

    Presto ci faccio un video su questi biscotti! Sono la fine del mondo Vale 😀 GRANDE!

    • Reply
      Valentina Grispo
      22 Gennaio 2014 at 09:17

      Grazie tesoro! Bacio grande a te!

  • Reply
    Francesca
    31 Gennaio 2014 at 21:15

    ispirano tanto anche a me!

  • Reply
    Francy Na.
    1 Febbraio 2014 at 10:28

    Ti ho scoperto grazie al video di Alice e non ti lascerò più!!
    Bravissima Valentina!!!

    Grazie Alice per avermi fatto scoprire il suo blog!

    Francesca

    • Reply
      Valentina Grispo
      2 Febbraio 2014 at 16:21

      Ciao Francesca! Alice è un’amica e sono felice che ti abbia fatto scoprire il mio blog 🙂 un grande abbraccio di benvenuto allora!

  • Reply
    Claudia
    1 Febbraio 2014 at 21:06

    Ciao! Ho scoperto il tuo blog grazie al video di Alice, sei molto brava!
    A presto e grazie della ricetta dei biscotti!!

    Baciiiii

    • Reply
      Valentina Grispo
      2 Febbraio 2014 at 16:22

      Ciao Claudia, benvenuta innanzitutto, sono felice che la mia ricetta dei biscotti ti sia piaciuta 🙂 baci!!

  • Reply
    francesca
    5 Febbraio 2014 at 09:57

    Ciao, ho fatto i biscotti proprio ieri, ma all’interno nonostante li abbia cucinati in forno per più di 30 minuti, rimangono morbidi…è normale?

    • Reply
      Valentina Grispo
      5 Febbraio 2014 at 14:28

      Certo francesca, la loro consistenza come dicevo è così, morbida. Quindi tutto ok, spero ti siano piaciuti 🙂

  • Reply
    Fabrizio Porporino
    9 Ottobre 2014 at 11:05

    Ciao si potrebbe aggiungere un po di latte e un cucchiaino di miele? Se si in che quantità ed eventuale modalità?

    Grazie

    • Reply
      Valentina Grispo
      13 Ottobre 2014 at 10:55

      in realtà le banane sonogià molto umide, aggiungere un liquido renderebbe l’impasto troppo molle. Il miele puoi aggiungerlo, un cucchiaino sarà sufficiente visto che le banane sono già molto dolci 😉

  • Reply
    EllenUp
    9 Ottobre 2014 at 13:01

    Buonissimi!! Cercavo proprio una ricetta per utilizzare le banane che avevo in casa… complimenti per l’idea light! Con l’uvetta sono ottimi… ma col cioccolato diventano proprio irresistibili!

    • Reply
      Valentina Grispo
      13 Ottobre 2014 at 10:55

      mi fa piacere che l’idea ti sia piaciuta! 🙂

  • Reply
    Banana bread alla cannella con noci e mix di semi (senza burro e senza latte) | Life and the city
    14 Gennaio 2015 at 15:48

    […] cesto della frutta fresca e su tre banane prossime al sucidio e allora mi sono venuti in mente i biscotti avena, banana e cioccolato, ma non avevo voglia di biscotti, avevo voglia di un plumcake per la merenda/colazione. Così, sono […]

  • Reply
    Martina
    5 Ottobre 2015 at 14:02

    Non capisco come mai mi rimangano molli nonostante ai bordi siano un po’ bruciacchiati….è normale o sbaglio nella cottura?

    • Reply
      Valentina Grispo
      6 Ottobre 2015 at 10:12

      Ciao Martina, sono biscotti “morbidi”, come dicevo non ti aspettare il classico biscotto secco. Una volta raffreddati acquistano la loro consistenza, se si bruciacchiano ai bordi abbassa la temperatura del forno, è probabile che il tuo forno abbia bisogno di una cottura più lenta per essere omogenea.

  • Reply
    Elisabetta
    5 Marzo 2017 at 17:37

    Fatti, ho aggiunto un pizzico di cannella, che adoro… Buonissimi!

  • Reply
    Roqia
    6 Maggio 2017 at 16:52

    posso mettere i cereali integrali al posto dell’avena?

  • Rispondi a Francy Na. Cancel Reply

    Connect with Facebook