Senza categoria

10 libri bellissimi da regalare ai bambini per Natale

Quando mi chiedono come abbia fatto a fare amare i libri a Flavia rispondo sempre che non ho adottato nessuna tecnica particolare, ho semplicemente proposto i libri come attività durante la giornata e l’ho fatto a partire dai 5/6 mesi.

Se state pensando che a quell’età siano troppo piccoli per un libro, vi sbagliate: dal momento in cui sono in grado di afferrare e manipolare oggetti, il libro può essere proposto come un qualunque gioco, sonaglino o oggetto. E il bambino come tale lo tratterà: lo porterà alla bocca, lo agiterà, lo sbatterà sul vassoio del seggiolone perché è proprio ciò che deve fare, deve prendere dimestichezza con il libro.

Sta a noi genitori o in generale all’adulto naturalmente scegliere quelli adatti per la sua età, optare per libri cartonati, lavabili, robusti, maneggevoli, con figure grandi e pochissime parole. Quando il suo sguardo si poserà su una figura sta a noi “raccontargliela”, incuriosirlo.

Arriverà il momento in cui racconterete al vostro bambino delle storie, ma lo step fondamentale è questo: se osserva l’immagine di un anatroccolo non dovete fare altro che dirgli con la voce più coinvolgente possibile “guarda, questo è un anatroccolo“, e magari fare il verso dell’anatra, cantare una canzoncina, divertirlo insomma.

Io passavo tantissimo tempo così, con Flavia sulle mie gambe a “leggere” a nostro modo i suoi libri. I suoi urletti, le sue risate, erano il suo modo di interagire con me e con il libro. Poi è arrivato il momento dei libri tattili, di quelli sonori, dei libri con le finestrelle, quelli con buchi e inserti…e adesso…adesso è lei che mi chiede quali storie raccontarle ed è emozionante vedere come mentre le leggo una storia o le racconto una favola lei penda dalle mie labbra, come si corrucci se è preoccupata dalla trama, come rida divertita se la storia è buffa o si affezioni ad un personaggio.

Per tutti questi motivi sono convinta che tra i regali che si possono fare ad un bambino, a Natale ma non solo, i libri non possano mancare.

Per consigliare libri belli da acquistare avrei potuto condividere con voi qualche titolo della libreria di Flavia, ma ho voluto fare le cose per bene così ho chiesto ad un’esperta, Carlotta Catellani, educatrice, insegnante di scuola primaria e autrice del blog ” Mamma LeggiAmo insieme” di consigliarci i libri più belli da far trovare sotto l’albero ai bambini. Le ho espressamente chiesto di concentrarsi sulla fascia d’età 2-3 anni per restringere il campo (e perché è quella che io stessa conosco meglio!).  Ma chissà che in futuro non voglia accogliere il mio invito ad ispirare anche genitori di bimbi più grandi…

Ecco la sua selezione:

ANIMALI SUL GHIACCIO Sassi Junior

L’inverno è arrivato e gli animali sono impegnati in tante simpatiche attività. Divertiti a comporre il puzzle gigante, leggi il libretto che contiene una storia in rima e scopri la magia della neve. Una scatola regalo davvero carinissima!

IL GRANDE LIBRO DEI PISOLINI Topipittori

Il vademecum in rima della nanna nelle sue mille sfumature. Cultori di pigiami, devoti della ciabatta, collezionisti di plaid, esperti di materassi, grazie a questo libro imparerete a poltrire come si deve. Adattissimo a chi fatica ad alzarsi dal letto!

“NATALE” LIBRO-PIANOFORTE PER I PICCINI Usborne

Per avvicinare i bimbi alla musica, un libro di canzoncine natalizie tradizionali, con mini tastiera nella copertina. Grazie ai codici cromatici anche i più piccini potranno scoprire il piacere di suonare. Deliziose illustrazioni per un’originale idea regalo.

BUON NATALE, MOG! Judith Kerr – Mondadori

Nella casetta della gatta Mog accadono cose molto strane, continua ad arrivare gente, tutti sembrano indaffarati e un albero enorme si appresta ad entrare in salotto! Mog è impaurita e si rifugia sul tetto. Consigliato a coloro che vivono con un felino in casa.

NATALE AL CHIARO DI LUNA con la NUVOLA OLGA   Emme edizioni

E’ la Vigilia di Natale e in giro c’è aria di festa. La nuvola Olga, tutta contenta, va a cena dalla luna Giovanna. Il regalo di Natale più bello è passare del tempo con i propri amici. Un bellissimo dono per chi sente il valore dell’amicizia.

SOTTO L’ALBERO La Coccinella editore

Cosa puoi fare con un ditino? Tante, tantissime cose. Puoi decorare il bosco e illuminarlo a festa, puoi finire il pupazzo a cui manca la testa, puoi inviare una lettera a chi vuoi tu, puoi vedere chi passa nel cielo lassù… Un libro magico e sorprendente per scoprire la forza dell’immaginazione e il potere della fantasia. È facile, basta un ditino.

LUPETTO FESTEGGIA IL NATALE Gribaudo

Un piccolo librino che narra le storie tenere e birichine di un Lupetto.Natale si sta avvicinando e Lupetto non vede l’ora di festeggiare. Ma qual è il miglior modo per scacciare l’attesa? Scopritelo grazie a questa storia.

Per chi conta i giorni aspettando il Natale.

SONO IO IL PIU’ FORTE Babalibri

Un lupo si aggira trionfante nel bosco per raccogliere i consensi degli altri abitanti. Tutti quanti, impauriti, non hanno scelta se non riconoscere che lui èdavvero il lupo più forte e più grande. Tutti tranne un piccolo draghetto che insegnerà al lupo il valore dell’umiltà. Un libro che non può mancare in una mini libreria che si rispetti!

A CACCIA DELL’ORSO Mondadori

Considerato un grande classico, questo albo è una chicca della letteratura per l’infanzia, dove immagini, testo e lettura ad alta voce, danno vita a una grande avventura che trasmette il senso della famiglia. Indispensabile!

BUONANOTTE SIGNOR PANDA  Zoolibri

Il signor Panda e i suoi amici si preparano per la nanna, ma tutti sembrano dimenticarsi qualcosa di importante: chi vuole andare a letto senza fare il bagno, chi non si vuole lavare i denti, addirittura qualcuno non vuole mettere il pigiama! Ci penserà come sempre il signor Panda a metterli tutti in riga. Consigliato a chi necessita di un ripassino delle regole della buona educazione.

TIPS// Questo più che un libro per bambini è un libro per i genitori:

LA GUIDA DI ATTIVITA’ MONTESSORI 0-6 Ippocampo Edizioni

Per gli amanti della pedagogia montessoriana, ecco una guida che propone semplici attività per accompagnare il bambino alla scoperta della natura e del mondo. Un pensiero originale per chi ha voglia di mettersi in gioco e stimolare i propri figli.

I libri che vedete sono stati selezionati da Carlotta.

Chi è Carlotta Catellani? Una laurea in Scienze dell’Educazione e una grande passione, leggere libri per bambini. La sua esperienza lavorativa è iniziata nei Nidi reggiani (fascia d’età 0/3 anni), dove si è avvicinata alla pedagogia di Loris Malaguzzi, fondatore del Reggio Emilia Approach. Attualmente insegna alla scuola primaria e ogni giorno narra storie per i suoi alunni. E’ costantemente alla ricerca di titoli che riescano a suscitare l’interesse e la curiosità dei più piccoli. Seguite il suo blog Mamma leggiAmo insieme per avere spunti interessanti e sapere cosa far leggere ai vostri bambini.

Il blog “Mamma LeggiAmo insieme” è il mio progetto, uno spazio dove confrontarsi e ricercare spunti e suggerimenti per scegliere il libro giusto.

Collaboro con la Community NotOnlyMama” dove seguo la rubrica “Books Review”.


Potrebbe interessarti

2 Commenti

  • Reply
    Sonia
    20 novembre 2018 at 16:13

    Complimenti, questo articolo è utilissimo e bellissimo!!

    • Reply
      Valentina Grispo
      21 novembre 2018 at 08:34

      Grazie Sonia, sono felice che tu lo abbia trovato utile 🙂

    Lascia un Commento

    Connect with Facebook