HOME

Oggetti del desiderio: Gufram & Paul Smith Psychedelic Cactus

gufram

Sono sempre attirata dai pezzi di design e nel mometo in cui me ne innamoro li immagino già nel salotto di casa, fantasticando sull’impatto che avrebbe nell’arredamento di casa mia. Il mio ultimo  colpo di fulmine è per un cactus massai noto, rivisitato in chiave psichedelica da due brand che apprezzo molto.

Il brand Gufram, per festeggiare i suoi 50 anni in occasione del Salone del Mobile di Milano, presenta Gufram & Paul Smith Psychedelic Cactus, una speciale edizione dell’emblematico appendiabiti disegnato da Drocco e Mello nel 1972, realizzata in collaborazione con Paul Smith.

Solo 169 esemplari disponibili, Gufram & Paul Smith Psychedelic Cactus,  diventa grazie all’estro creativo di Paul Smith Psychedelic, ispirandosi ai folli anni ’70.

Paul Smith a proposito di questa collaborazione ha dichiarato: “È una gioia poter collaborare con Gufram. Una delle mie mostre preferite in assoluto è stata ‘Italy: The New Domestic Landscape’ del 1972 al MOMA di New York. Tra i meravigliosi oggetti in esposizione, molti infatti erano di Gufram. Da allora il mio affetto per i loro progetti non è mai tramontato e sono stato felice quando mi hanno chiesto di collaborare insieme al famoso Cactus”.

 

Potrebbe interessarti

1 Comment

  • Reply
    Oggetti del desiderio: Gufram & Paul Smith Psychedelic Cactus | Spray Magazine
    4 marzo 2016 at 23:26

    […] Sono sempre attirata dai pezzi di design e nel mometo in cui me ne innamoro li immagino già nel salotto di casa, fantasticando sull’impatto che avrebbe nell’arredamento di casa mia. Il mio ultimo  colpo di fulmine è per un cactus massai noto, rivisitato in chiave psichedelica da due brand che …Clicca per continuare a leggere […]

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook