Focus HOME

Natale, il trionfo dell’handmade. Ecco qualche idea da realizzare fai da te

Decorazioni-di-natale-fai-da-te-_1

Per chi come me ama il Natale al punto da voler scovare l’incantesimo giusto per goderselo il più a lungo possibile, il poliedrico mondo dell’handmade può rivelarsi un valido motivo per plasmare e riplasmare lo spirito natalizio ogni volta che vi va.

Sfido ogni mamma o figlia, o donna in generale, a non amare il tiepido riflesso delle lucine dell’albero di Natale nel proprio salone, o i preparativi degli addobbi natalizi cadenzati dalle note di Bublé. E sfido più da vicino ogni appassionata di clima natalizio a non voler trasformare la propria casa in una sorta di filiale del Polo Nord.

Ecco, se fate anche voi parte dell’ esercito del Natale, ho qualche suggerimento che fa per voi. Per un Natale magico e rigorosamente fai da te.joy_1

Cominciando dai dettagli più semplici, indispensabili per conferire al vostro nido la tipica allure natalizia, munitevi di arance e basici lumini bianchi. Tagliate le arance a metà senza togliere la buccia e svuotate con un coltello entrambe le parti. Adesso afferrate una delle due metà svuotate, e sempre con il coltello o con un oggetto acuminato a vostro piacimento, ritagliate sull’arancia una piccola forma di stella o cuore. Riunite poi le due metà d’arancia l’una sopra l’altra; quella con la formina dovrà occupare la posizione superiore.

Ci siamo quasi.

Prendete adesso un classico cerino bianco e posizionatelo all’interno della parte inferiore dell’arancia.

Accendete la candelina e godetevi lo spettacolo.

Ripetete l’operazione con almeno altre quattro arance e otterrete delle candele esclusive.

Colorate, fruttate, e natalizie, se collocate sopra il camino o magari distribuite al centro della tavola, le candele all’arancia possono diventare l’ingrediente perfetto per accompagnare l’atmosfera di un the natalizio tra amiche, o piuttosto la cena in famiglia la Vigilia di Natale.

Ma c’è di più, per chi vuol donare un tocco d’arancia anche al proprio albero di Natale, il gioco è facile.

Tagliate un’arancia a fettine piuttosto fini. Una volta raggiunti i quindici spicchi circa, bagnateli con dello sciroppo e inseriteli nel forno a 100° per due ore.

Al termine delle due ore lasciateli raffreddare a forno spento per altre otto ore.

orange

Infine applicatevi con della colla a caldo dei piccoli rametti d’abete e con dello spago effetto shabby appendeteli al vostro albero. Semplice e d’effetto!

Un’altra idea per l’albero insolita e interessante è quella delle palline a tema botanico. Perfetta per decorare la vostra casa, ma anche come dono e augurio natalizio per le vostre amiche del cuore positive al pollice verde, le palline a tema botanico sono uniche e semplici da realizzare.

Ciò che vi serve sono delle classiche palline in vetro o in plastica trasparente con apertura centrale, e dei piccoli ciuffetti di piante.

Per la scelta delle piante sbizzarritevi come potete. Divertitevi a selezionarle con cura dal vostro giardino, oppure attingetene dagli alberi che costeggiano le vostre vie predilette. Una volta ottenuti i ciuffetti di piante o le foglie che preferite, inseriteli nelle palline trasparenti. Uno per pallina, come un vero e proprio erbario.

Se credete che si tratti del regalo perfetto anche per le amiche amanti dell’home decor che si sono trasferite lontano dai vostri poli, niente paura. I pacchi arrivano dappertutto! Ho scoperto Packlink, una piattaforma di comparazione tariffe per l’invio facile e veloce di pacchi in tutto il mondo con i principali corrieri espressi. È un mezzo sicuro e con Packlink i costi di spedizione del pacco sono più economici, così i vostri pensieri tutti handmade viaggeranno dove vorrete con l’aroma del verde e della vostra fantasia.

Centrotavola-di-Natale-idee

Ma è giunta l’ora di traslocare dai rami del vostro abete, alle ghirlande per la tavola. Se siete alla ricerca di un centro tavola originale con cui valorizzare il servito del pranzo di Natale, le lanterne natalizie che ho in mente rappresentano il motivo ideale.

Procuratevi un barattolo di vetro da conserve e copritene il fondo con del sale grosso. Aggiungete sopra il sale, sul fondo del barattolo, una piccola candelina bianca. Confezionate il barattolo con dello spago beige da applicare intorno all’imboccatura, e con un sottile rametto di abete che completi il tono shabby chic. Accendete la candela e come ultimo ingrediente legate al diametro dello spago una formina da biscotti con la sagoma di renna o di stella. Realizzate due o tre di queste lanterne dal sapore un po’ vintage e disponetele al centro della tavola per un successo assicurato.

Questo è un po’ il potere dell’handmade.

Quello di offrirci la possibilità di condensare in modo spiritoso e talvolta geniale la nostra manualità e la nostra fantasia, visitando e rivisitando gli oggetti da molteplici punti di vista.

Da quelli senza troppe pretese creati nei nostri pomeriggi d’ozio, a quelli realizzati dagli artigiani frutto di ore e ore di lavoro, la proprietà di unicità che ne deriva è impagabile.

A tutti coloro in cerca di ispirazione, di magia e di Natale, non lasciatevi sfuggire tutte le iniziative d’artigianato in giro per l’Italia. Dai mercatini di Natale dell’Alto Adige, alle fiere natalizie siciliane, abbiate cura di sbizzarrirvi con l’handmade.

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook