FOOD & CO. Mum & The City

BabyRicette: Risoni di Farro con crema di Barbabietola rossa e Robiola

farro barbabietola sgambaro risoni

Per Flavia come vi raccontavo qualche tempo fa, abbiamo seguito il percorso dell’autosvezzamento ed oggi a 9 mesi posso dire che non avremmo potuto fare scelta migliore: è curiosa, assaggia tutto, ha i suoi gusti e le sue preferenze, certo, ma ci stupisce quando sgranocchia cetriolo, ruba dal mio piatto i calamari, divora vellutate di legumi e verdure o apprezza una semplice insalata di pomodoro e basilico. Il bello è che il suo approccio al cibo sereno mi incoraggia a sperimentare: i suoi piatti sono simili ai nostri, vado alla ricerca di idee nuove da proporle e lei non si tira mai indietro, naturalmente ogni scelta è approvata dalla nostra pediatra che appoggia la strada dell’autosvezzamento.

L’accortezza è quella di scegliere per lei (e per noi) sempre e solo verdure e ortaggi di stagione, prodotti bio e selezionare con attenzione quando faccio la spesa, i prodotti che metto nel carrello. Il Farro ade esempio è presente nella sua alimentazione fin dai primi giorni dello svezzamento perchè è un alimento completo ed è un ottima alternativa alla pasta.farro barbabietola ricetta

Questi Risoni di Farro del pastificio Sgambaro li ho preparati con Barbabietola cotta al vapore e Robiola e si sono rivelati da subito uno dei piatti preferiti da Flavia: la dolcezza della barbabietola, la cremosità del piatto, la delicatezza della robiola,il colore acceso, sono tutti elementi che ha apprezzato fin dal primo assaggio. La ricetta è semplice, come semplici sono gli ingredienti che la compongono. Non è forse vero che la bontà sta nelle cose semplici e genuine?

Ingredienti:

3 cucchiai di Risoni di Farro Sgambaro

1 Barbabietola rossa

2 cucchiai di Robiola

1 cucchiaino di olio extravergine d’olivafarro e barbabietola

Cuocere al vapore la Barbabietola tagliata a cubotti (nella mia pentola a pressione Lagostina Clipsò con modalità cottura a vapore, il tempo di cottura è di 9 minuti) fatela freddare e frullatela con un frullatore ad immersione aggiungendo un po’ di acqua di cottura e un cucchiaino d’olio. Cuocete i risoni per 7 minuti e scolateli. In un piatto unite i risoni a circa 2 cucchiai di crema di barbabietola*, aggiungete due cucchiai di Robiola e amalgamate il tutto. Il vostro piatto “rosa barbie” è pronto!

*Se vi è rimasta della crema di barbabietola potete tranquillamente congelarla e utilizzarla per vellutate (ad esempio unita alla crema di zucchine è buonissima). farro barbabietola sgambaro risoni

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook